Torna alla homepage

 

Premessa

Questo argomento non ha nulla a che fare con l'igienismo naturale, anche se potrebbero esserci alcuni punti in comune, ma considero la scoperta delle 5 Leggi Biologiche un bene prezioso per l'umanità. Cercare di diffondere questa conoscenza è un obbligo. Grazie alle sinergie tra medici e i più conosciuti divulgatori, sempre più operatori nel settore sanitario si stanno formando sul lavoro del dottor Hamer. Mi auguro che tutto ciò porterà ad una drastica diminuzione delle morti causate dall'ignoranza medica su come funziona il nostro meraviglioso organismo, frutto di continui ritocchi evolutivi che ci hanno dotati di programmi speciali per le situazioni di emergenza!

 

Le metastasi

 
   

Partiamo dal presupposto che in caso di diagnosi infausta l'individuo viene sollecitato ad agire il più velocemente possibile (con terapie o interventi chirurgici) e tra le varie motivazioni c'è quella di intervenire prima della diffusione delle metastasi. Anche dopo un eventuale intervento chirurgico spesso la persona continuerà a vivere nel terrore che una cellula metastatica sia riuscita a diffondersi nell'organismo per proliferare su altri organi.

Cosa sono le metastasi per la medicina ufficiale? (da www.airc.it)

Le metastasi sono cellule maligne che si staccano dal tumore originario e si diffondono in altri organi dove possono riprodursi e generare nuovi tumori. Rispetto alle cellule normali, quelle tumorali che poi danno origine a metastasi non sono attaccate le une alle altre e sono anche in grado dare origine a sostanze e a cambiamenti nella propria struttura che le rendono più adatte al movimento. Le metastasi, nella maggior parte dei casi, sono tipiche delle fasi più avanzate della progressione del tumore che inizialmente è localizzato, cioè limitato all'organo dove si è formato, e solo in seguito cresce e colonizza altri distretti dell'organismo.

Sapete cosa c'è di scientificamente provato in questa definizione? Il NULLA!!! Incredibile ma vero, ci arrivano per deduzione! Non hanno mai isolato cellule metastatiche comprovanti la definizione di cui sopra. Capirete meglio più avanti.

Vediamo un ipotetico caso e la differente visione tra la Medicina Ufficiale (MU) e le 5 Leggi Biologiche (5LB)

Ad un uomo viene asportata la prostata a causa di un tumore. Conseguenza dell'asportazione totale è la mancanza di erezione (il nervo passa nella prostata). In questo caso è molto probabile che entri in conflitto di svalutazione viscerale e cominci l'osteolisi del bacino (asintomatica). A questo punto possono succedere due cose: la prima è la scoperta, a seguito di controlli, di "lacune" nel bacino (zona di svalutazione interessata dal conflitto di tipo sessuale) causate dal mancato deposito di calcio regolato dalla calcitonina. La MU chiama queste lacune "metastasi osteoclastiche". La seconda cosa che può accadere è che passato un certo tempo quest'uomo se ne faccia una ragione e risolva il conflitto di svalutazione viscerale. in fase di soluzione avviene il deposito di calcio per riempire le lacune formate in precedenza. Durante questa fase di ripristino si possono avere dolori causati dal periostio. Il medico prescrive degli esami di accertamento e le macchie bianche presenti nella radiografia vengono chiamate dalla MU “metastasi osteoblastiche”. L'uomo riceve in ogni caso un'altra diagnosi devastante: metastasi!
Il pensiero fisso ad una morte prematura è quasi scontato e se il percepito di morte è quella di soffocamento, di non riuscire più a respirare, ecco che durante il conflitto di panico della morte si sviluppa un tumore agli alveoli polmonari allo scopo di riuscire a respirare meglio.
Rendo noto a chi non ha ancora studiato le 5LB che i tumori sono programmi di emergenza, soluzioni estreme per affrontare una situazione straordinaria.

Analizziamo l'esempio.
Per la MU il soggetto è stato sfortunato ed una cellula di un suo organo è impazzita, ha iniziato a proliferare formando un tumore primario alla prostata dal quale sono partite le metastasi che hanno causato un tumore secondario alle ossa e dopo ai polmoni. Questa è solo una DEDUZIONE!!!

In realtà, secondo le 5LB, l'uomo ha vissuto due tipi di conflitto del boccone (prostata e polmoni) ed uno di svalutazione (ossa). Certo, la svalutazione è una conseguenza del primo tumore ma solo a livello di percepito biologico, non a causa di cellule metastatiche che vagano nel corpo. Quel che è peggio è il tumore ai polmoni, completamente indotto dal terrore di morire causato dalle "metastasi"!

Tempo fa raccontai tutto questo ad un amico informatico che collabora con ricercatori medici. Il mancato isolamento di queste fantomatiche cellule lo sorprese e mi disse che si sarebbe informato. Dopo qualche giorno mi chiamò e mi disse:"Ahia, ahia, le hanno isolate!". Chiesi incuriosito la spiegazione che fu:"Hanno trovato delle cellule di mammella in un fegato di una malata di tumore al seno!"
Studiando le 5LB si apprende che dopo la soluzione dello specifico conflitto, causa di crescita di una ghiandola mammaria, comincia la caseificazione del tessuto in eccesso. Il fegato svolge una funzione di filtraggio per cui non mi meravigliò affatto l'aver trovato una cellula di mammella nel fegato.
All'amico dissi quindi di comunicare ai ricercatori quanto segue:"Devono dimostrarmi che una cellula di mammella si è staccata da un adenocarcinoma della ghiandola mammaria e ha proliferato in un altro organo". Purtroppo la cosa non ha avuto un seguito.

Come scrive l'amico Claudio Trupiano in uno dei suoi libri, oggi ci sarebbe la possibilità per la MU di dimostrare l'esistenza delle metastasi. Si potrebbero pigmentare di un colore qualsiasi le cellule di un tumore proliferante, ipotizziamo di BLU. Se si formasse un altro tumore in un'altra parte del corpo, anche questo BLU, allora sì che ci sarebbe la prova inconfutabile dell'esistenza delle metastasi! Sino ad allora, aria fritta! Peccato che in molti casi, scatenando altri conflitti, questa falsa credenza porti alla morte.

Andando a leggere la spiegazione delle metastasi su wikipedia non riesco a credere alla mole di dati inutili, alle errate interpretazioni e a chissà quanti soldi gettati al vento per una ricerca verso una direzione errata.

Conoscendo le 5LB tutto assume un senso logico ed è per questo che continuo a diffondere il messaggio di approfondire lo studio di queste leggi scoperte dal dott. Hamer (lasciando perdere le sue vicende personali).

Le 5LB sono un fantastico strumento diagnostico ma non solo. Non ti dice soltanto per che motivo morirai, come ha scritto recentemente qualcuno, ma ti danno indicazione sulla causa della "malattia" per cercare di evitare le recidive (molto pericolose) e possono essere di aiuto anche a livello terapeutico (vedi conflitto del profugo). Ricordatevi che non esiste un METODO HAMER e che in casi di emergenza oggettiva la MU salva la vita!

Se è vero che siamo venuti al mondo per evolvere allora la malattia è uno strumento che ci può aiutare a crescere. Sino a quando non smetteremo di scaricare la responsabilità ad altri, sia per la malattia che per la guarigione, non evolveremo. Come cita Claudio: o ti elevi o te levi!

Purtroppo vi debbo avvisare di un problema. Nel nostro inconscio sono radicate credenze sulla salute che si sono formate nel corso della nostra vita, come il raffreddore che colpisce chi prende freddo (ora causato da un rhinovirus), il cancro causato da una cellula impazzita, la formazione di metastasi ecc. Potreste quindi aver studiato alla perfezione le 5LB a livello conscio ma il vostro inconscio le potrebbe rifiutare. Il dr. Matteo Sinatti, psicologo ipnotista, spiega che potremmo considerare 3 livelli di consapevolezza. Il primo è il conscio, il secondo è il nostro inconscio con le sue credenze ed il terzo sono le 5LB. Per poter accedere al terzo livello di consapevolezza bisogna destrutturare il secondo livello. I medici hanno sicuramente maggior difficoltà a destrutturarsi a causa della loro formazione. Come ci si può aiutare? Leggendo libri scritti da coloro che l'inconscio reputa autorevoli, ossia medici, ma che demoliscono le nostre credenze. Un libro consigliato da Matteo è SOVRADIAGNOSI.

Nonostante il nostro inconscio remi contro spero comunque che questo messaggio possa aiutare qualcuno a vivere senza il terrore delle metastasi dopo una diagnosi di cancro e che, successivamente, lo spinga ad approfondire le 5 LB. Grazie al loro studio sarà possibile comprendere da quale situazione conflittuale dover uscire o non recidivare e quale lavoro svolgere su se stessi per evolvere!

 

27/07/2016



Buona Vita!

MaX

 

 

 

Licenza Creative Commons
Questa opera distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.

privacypolicy cookiespolicy